Riconoscere dal sapore il miglior succo di Melograno

Negli ultimi tempi è boom di estratti e centrifughe, anche fatte in casa, in una vera e propria caccia al rimedio naturale più efficace per il benessere dell’organismo. Tra questi senz’altro il succo di melograno è universalmente riconosciuto come uno dei prodotti migliori per la salute. Ma è davvero sufficiente bere del succo o una spremuta di melograno per sentirsi bene? Senz’altro il gusto piacevole e dissetante del melograno, soprattutto in estate, è una buona alternativa salutare ad una bevanda gasata o a della semplice acqua. Vi sveleremo però un segreto: se il succo di melograno ha un buon sapore, sicuramente  non contiene tutte le proprietà di questo fantastico frutto e di conseguenza non otterremo i benefici sperati.

Ecco svelato perché il succo di Melograno dal buon sapore non è il migliore per la nostra salute

 

Il melograno è uno dei frutti più ricchi di polifenoli, i nostri più potenti alleati contro i radicali liberi, per un effetto antiossidante praticamente ineguagliabile. I polifenoli però sono contenuti per la maggior parte nella buccia del melograno, che ha un sapore amaro, e questo spiega perché i normali succhi, che non la contengono, non possono avere tutte le priorità dell’intero frutto. Ovviamente la buccia non è edibile perché troppo dura e legnosa. Come fare quindi per trarre il benefico effetto antiossidante del melograno nella sua interezza? È necessario assumere una spremitura dell’intero succo, buccia compresa, operazione che non è possibile fare in casa con i normali utensili ed elettrodomestici da cucina. Inoltre, dovendo utilizzare la buccia, dovremmo comunque essere assolutamente certi  dell’origine biologica dei melograni acquistati o rischieremmo di assumere un prodotto trattato chimicamente con grave danno per la nostra salute.

 

Perché il succo di Melograno Salus è diverso e fa bene


Il succo di Melograno Salus è ottenuto dalla spremitura non filtrata di frutti biologici 100% italiani: per questo motivo è particolarmente ricco di polifenoli, tanto che il suo potere antiossidante è 10 volte maggiore di quello del comune succo che come abbiamo visto non contiene la buccia, 25 volte maggiore del vino rosso e 40 volte maggiore del tè verde. Il succo di melograno Salus quindi fa bene perché contiene il frutto intero, comprensivo della buccia, la parte, come dicevamo, ricca di sostanze attive, compresi i polifenoli: l’efficacia del succo la potete riconoscere proprio dal suo sapore particolare, differente quindi dal comune succo di melograno.

 

Gli effetti benefici di un buon succo di Melograno e il giusto dosaggio


La dose di pianta fresca consigliata per il succo di Melograno Salus è pari a 5 ml, 2-3 volte al giorno prima dei pasti, puro o diluito in acqua. Come avrete notato non va assunto come un normale succo, ma in un dosaggio molto inferiore perché si tratta di un prodotto altamente concentrato, soprattutto paragonato, come abbiamo visto, al comune succo di melograno che potreste acquistare in qualsiasi supermercato.

Le proprietà principali della pianta di Melograno sono due:
- antiossidante: grazie alla rilevante presenza di polifenoli, tra i quali antociani e tannini particolari, come la punicalagina e i composti dell’acido ellagico. Si tratta di sostanze antiossidanti particolarmente efficaci e ottimi anti radicali liberi. L’eccesso di radicali liberi porta al cosiddetto stress ossidativo delle cellule che deteriorano l’organizzazione cellulare dell’organismo e portano anche a un invecchiamento cellulare precoce. Il succo di Melograno è quindi particolarmente indicato in caso di forte stress, sovraccarico fisico eccessivo oppure fattori esterni come l’inquinamento ambientale, le radiazioni UV, virus e batteri. Il succo di melograno è quindi perfetto in vacanza per evitare l’invecchiamento cellulare delle lunghe esposizioni al sole o per ridare freschezza alle cellule dopo i lunghi mesi invernali e lavorativi.

- Astringente e antidiarroico, .il succo di Melograno è l’ideale in vacanza per prevenire e limitare il più tipico dei problemi del viaggiatore. Grazie alla ricchezza di Sali minerali, in particolare potassio e fosforo, e per l’abbondante presenza di vitamine A,B,C,E e K, ill succo di Melograno aiuta anche nella ripresa fisica successiva a questa problematica perché è una fonte naturale di sostanze benefiche e di idratazione per il benessere dell’organismo.

 

Il melograno: un frutto insostituibile


Il melograno è un arbusto che può raggiungere i 5 metri di altezza e può vivere per diverse centinaia di anni. Una premessa che da sola ci fa comprendere quanto questo frutto sia davvero un portento della natura. In primavera ed estate si copre di meravigliosi fiori a forma di imbuto color rosso arancio. I frutti del melograno o granata, contengono molti semi di circa 3 mm circondati dalla buonissima polpa traslucida che tutti conosciamo per il suo tipico gusto acidulo, di un colore che va dal rosa pallido al rosso scuro. Anche il colore oltre che il sapore è un importante indizio sulla qualità del succo di Melograno: il succo di melograno Salus, che contiene tutto il frutto, compresa la buccia, la parte più ricca di polifenoli, ha un colore più tendente al marrone, mentre i succhi da supermercato (che spesso contengono coloranti e i melograni non provengono da coltivazione biologica) hanno un colore rosso granato acceso. Forse il succo di Melograno Salus non sarà bello come un comune succo, ma fa senz’altro meglio: un concentrato di benessere naturale ineguagliabile.

Ultimi Post dal nostro Magazine

Consigli pratici per un benessere fisico quotidiano, approfondimenti sui benefici delle piante, risposte alle vostre domande e molto altro...   Visualizza tutti