La novità benefica dei succhi di pianta fresca

Walter Schoenenberger, un giovane farmacista svizzero, affascinato dall’azione risolutiva che l’uso sapiente di erbe officinali determina nei confronti della malattia, si promise di ricercare i fattori che stanno alla base della loro efficacia.

Mentre stava conducendo degli studi all’interno di un archivio ricco di antichi erbari, si accorse che molti degli ingredienti curativi fondamentali delle erbe venivano persi durante il processo del loro essiccamento. D’altronde i nuovi processi di lavorazione tendevano a far sì che dalla pianta si isolasse la maggior quantità possibile del principio attivo fondamentale, distruggendo moltissime preziose sostanze ad esso collegate.

I numerosi testi storici con i quali entrò in contatto evidenziavano al contrario quanto fosse elevato il potere curativo dei succhi vegetali appena spremuti, grazie alla forza vitale che il totum della pianta conteneva.

Perchè scegliere i succhi di pianta fresca Salus

  1. Valido supporto all'apparato epatico
  2. Privi di alcool,conservanti, coloranti, edulcoranti
  3. Contegono solo principi presenti nella pianta e in sinergia tra loro
  4. Prodotto vivo e puro, non hanno subito nessuna estrazione a caldo
  5. Sono biologici

Mediante esperimenti e ricerche da lui stesso condotti, concluse che l’equilibrio dei costituenti dell’intera pianta dava origine a un dinamismo sinergico, la cui effettiva azione complessiva era notevolmente superiore a quella di ciascun costituente usato separatamente.

I succhi sono ottenuti da piante fresche, unicamente mediante spremitura (in questo modo si eliminano le fibre che potrebbero diminuire l’assorbimento dei principi vitali), senza alcuna aggiunta di alcool, conservanti, coloranti, edulcoranti. I succhi contengono tutti i principi naturalmente presenti nella pianta in sinergia tra loro (fitocomplesso). Le piante da cui si estraggono i preparati sono tutte fortemente selezionate e controllate per escludere totalmente l’uso di fertilizzanti chimici, erbicidi e pesticidi.

Il vantaggio del succo di pianta fresca è facilmente apprezzabile perché è un prodotto vivo, in quanto non ha subito alcun tipo di estrazione a caldo o con solventi, garantendo così una netta purezza del prodotto.

FOCUS ON: LA SPREMITURA

I succhi vegetali freschi Salus sono prodotti secondo i criteri della coltura biologica. I vegetali sono raccolti al momento della loro completa maturazione biologica, così da conservarne integre le forze dinamiche curative. La pianta viene spremuta entro tre ore dalla sua raccolta per limitarne il più possibile il naturale processo di ossidazione, che può ridurre e modificare molti degli ingredienti attivi. Il ciclo produttivo deve completarsi nel minor tempo possibile per garantire il raggiungimento della massima qualità. Il succo così ottenuto ha un duplice vantaggio rispetto all’assunzione della pianta: infatti, oltre a essere più concentrato, è maggiormente digeribile perché esclude la fibra della pianta stessa.

A CHI CONSIGLIARE IL SUCCO DI PIANTA FRESCA

Essendo i succhi di pianta fresca assolutamente privi di alcool sono ideali per tutti quei soggetti che per scelta o esigenze di salute non possono assumerlo; per chi assume abitualmente farmaci o per chi desidera soltanto detossinarsi.

Ricordiamo che le tinture oltre ad essere preparate con materie prime essiccate presentano un grado alcolico che deve essere metabolizzato. La forma liquida è facilmente assumibile da chi ha problemi di deglutizione e più facilmente dosabile, grazie allo speciale tappo graduato.

Il sistema gastrointestinale è capace di assorbire velocemente i nutrienti dei succhi di pianta fresca perché non deve digerirli in quanto già presenti in forma liquida e nettati da fibre.

In ogni situazione il tuo sorso di Vitmaina C naturale

Scopri di più

Più concentrati al lavoro, nello studio e nello sport!

Scopri di più

Succo di melograno: il rimedio naturale allo stress cellulare

Scopri di più